Tag Archive for: obesità

“Alimentiamo la salute”: al via la campagna di prevenzione Sant’Anna Farmacie

Scopri tutti i servizi disponibili presso le sedi di Bellizzi e Baronissi

Con l’inizio del nuovo anno, torna puntuale la campagna di prevenzione Alimentiamo la salute – Integrazione e sport del gruppo Sant’Anna Farmacie. Sulla scia di quanto iniziato lo scorso anno, anche in questo 2019 la campagna viaggerà su un doppio binario. Sarà prestata cura ed attenzione al tema dell’alimentazione sana, priva di quegli eccessi che caratterizzano troppo spesso le nostre abitudini a tavola. A questo aspetto, sarà affiancato quello legato all’attività fisica. Come vedremo di seguito e come già ampiamente noto, svolgere un’attività motoria costante, comporta benefici inestimabili per il nostro benessere fisico e mentale.

A partire dal prossimo 14 gennaio e per l’intera durata della campagna di prevenzione, dunque, presso le sedi Sant’Anna Farmacie di Bellizzi e Baronissi saranno disponibili una serie di servizi volti a monitorare lo stato di salute dei pazienti/clienti e favorire lo sviluppo di uno stile di vita più sano.

Partecipa alla campagna Alimentiamo la salute

Anche in virtù dei tanti dati che saranno snocciolati di seguito, emerge con grande forza la necessità di modificare i nostri stili di vita e renderli più sani al fine di salvaguardare il nostro benessere. Ed è proprio questo l’obiettivo che Sant’Anna Farmacie si pone con la campagna Alimentiamo la salute – Integrazione e sport. Per l’intera durata della campagna sarà possibile usufruire di numerosi servizi, fruibili a prezzi promozionali.

Per te uno sconto da 10€

Sant’Anna Farmacie ha pensato ad un regalo per tutti colori i quali parteciperanno alla campagna. Usufruendo di uno dei servizi disponibili, ogni cliente riceverà un buono omaggio del valore di 10€. Tale buono è spendibile acquistando uno o più prodotti delle linee cosmetiche in vendita nelle sedi Sant’Anna Farmacie. Affinché il buono sia spendibile, l’importo minimo dell’acquisto deve essere pari a 50€. Il buono può essere utilizzato entro il 17 marzo 2019.

I servizi

Di seguito, tutti i servizi disponibili presso le sedi di Bellizzi e Baronissi.

Test prevenzione Apoteca Natura
Apoteca Natura, grazie alla costante formazione e alla collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), ha sviluppato competenze approfondite sulle principali esigenze di salute: prevenzione cardiovascolare, sonno, problemi di stomaco e intestino, sovrappeso e obesità, menopausa e osteoporosi. In tutti questi ambiti i servizi di prevenzione possono aiutarti a saperne di più, a identificare eventuali fattori di rischio e a correggere i tuoi stili di vita, adottando le soluzioni naturali più adatte a te.

Test della bioimpedenziometria 
Permette di capire la composizione corporea del soggetto: massa magra, massa grassa, massa cellulare, acqua totale corporea, rapporto tra acqua intracellulare ed extracellulare, età metabolica. Tutti questi dati sono fondamentali, ad esempio prima di una dieta, per capire la quantità di massa grassa e, durante la dieta, controllare se si sta perdendo tessuto adiposo o massa magra. I dati raccolti consento anche di stilare un programma alimentare e di allenamento basato sulle caratteristiche specifiche del soggetto.

Consigli alimentari personalizzati
Valutando attentamente lo stile di vita dei propri clienti, i farmacisti potranno fornire un consiglio alimentare personalizzato in modo da evitare eccessivi sconvolgimenti e, allo stesso tempo, invogliare a mantenere le nuove e corrette abitudini acquisite. Lo scopo di un consiglio alimentare personalizzato, quindi, non è solo quello di raggiungere il peso forma, e prevenire patologie come l’obesità, ma anche quello di creare in chi lo segue una “coscienza alimentare”.

Test delle intolleranze alimentari
Il test intolleranze EAV Test per ‘‘classi’’ alimentari, valuta oltre 100 alimenti. Il test dell’elettro-agopuntura secondo Voll, appunto EAV, si basa sui principi della medicina bioenergetica. L’EAV Test è assolutamente innocuo, non comporta dolore, non richiede prelievi di sangue, è ripetibile e garantisce istantaneamente l’esito dell’esame sostenuto.

Esame del capello e del cuoio capelluto
L’esame del capello e del cuoio capelluto viene effettuato grazie ad una moderna strumentazione che permette di osservare un’ampia gamma di aspetti. Aspetti che vanno dalle problematiche riguardanti il capello, come la perdita di volume, brillantezza, secchezza e caduta, ad una più approfondita analisi del cuoio capelluto.

Esame circolazione venosa
Il test della circolazione delle gambe, effettuato presso le Farmacie Sant’Anna, consente di valutare il refilling time (RT), ovvero il tempo che il sangue impiega a tornare nel polpaccio, dopo che un movimento forzato ne ha causato il momentaneo svuotamento. Grazie a questo test rapido ed indolore il personale addetto sarà in grado di individuare tempestivamente eventuali problemi di circolazione e la causa della pesantezza delle gambe e prevenire l’aggravarsi delle problematiche, consigliando il trattamento più adatto.

 

Ecco il programma settimanale dei servizi della campagna “Alimentiamo la salute – Sport e integrazione”

BELLIZZI

LUNEDÌ
Test di prevenzione Apoteca Natura

MARTEDÌ
Test della bioimpedenziometria con consiglio alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

MERCOLEDÌ
Test della bioimpedenziometria con consiglio alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

GIOVEDÌ
Esame del capello e del cuoio capelluto
Trattamenti di bellezza viso e corpo

VENERDÌ
Esame della circolazione venosa

 

BARONISSI

LUNEDÌ e MARTEDÌ
Test della bioimpedenziometria con consiglio alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

MERCOLEDÌ
Esame del capello e del cuoio capelluto

GIOVEDÌ
Test di prevenzione Apoteca Natura

VENERDÌ
Esame del capello e del cuoio capelluto
Trattamenti di bellezza viso e corpo

Prenota il tuo esame

Per prenotare un servizio o restare sempre aggiornati sulle iniziative del gruppo Sant’Anna Farmacie, è possibile seguire e scrivere alle pagine Facebook “Farmacia Sant’Anna” e “Farmacia Sant’Anna di Baronissi”, telefonare ai numeri 0828/355949 (Bellizzi) e 089/878124 (Baronissi) o visitare il sito www.santannafarmacie.it.

 

Diabesità: il monito dell’OMS

Le condizioni di sovrappeso e obesità rappresentano oggi un problema serio a livello mondiale. Nel confronto con gli altri paesi europei, però, l’Italia è tra quelli messi meno peggio. Secondo i dati pubblicati lo scorso settembre dall’Istat, infatti, il nostro paese presenta la più bassa prevalenza di persone adulte in eccesso di peso. Nel 2017, in Italia l’obesità ha interessato il 10,5% della popolazione sopra ai 18 anni (con picchi registrati soprattutto nel Mezzogiorno).

L’obesità costituisce uno dei principali fattori di rischio per la salute ed è associata all’insorgere di patologie come il diabete e malattie cardiovascolari. Il nesso tra obesità e diabete è strettissimo, l’incremento della prima favorisce l’aumento del secondo, tanto che l’Oms ha coniato un nuovo termine per sottolineare questa connessione, la “diabesità”. In Italia sono 3,2 milioni le persone affette da diabete, di cui circa 2 milioni sono persone obese.

Sovrappeso e obesità in età giovanile

La diffusione del sovrappeso e dell’obesità tra bambini e ragazzi merita una particolare attenzione perché rappresenta un fattore di rischio per la salute che è connesso all’insorgenza di numerose patologie croniche. Inoltre, recenti evidenze scientifiche riconoscono all’obesità in età preadolescenziale ed adolescenziale una forte capacità predittiva della presenza di obesità in età adulta. È stato calcolato che, approssimativamente, più di un terzo dei bambini e circa la metà degli adolescenti che sono in sovrappeso mantengono questa condizione da adulti, compromettendo così un invecchiamento in buona salute.

Sempre secondo i dati forniti dall’Istat, si stima che in Italia il 24,7% dei bambini e ragazzi tra 6 e 17 anni sia in eccesso di peso (media 2015-2016): 28,6% tra i maschi e 20,5% tra le donne. Tra i 6 e i 10 anni, un bambino su tre è in eccesso di peso. Anche in questo caso, i numeri più alti si registrano al sud (con un picco del 37,4% in Campania).

Alimentazione: mangiamo troppo e male

Come detto in apertura, un’alimentazione sana ed equilibrata rappresenta uno dei migliori alleati per la nostra salute. Dall’indagine “Aspetti della vita quotidiana” emerge però un fattore preoccupante: ci alimentiamo troppo e male. In Italia, nel 2016, oltre il 70% dei bambini ed adolescenti consuma frutta ogni giorno. Di questi, però, soltanto il 13% arriva a consumare quattro o più porzioni di frutta e verdura. A preoccupare ancor di più è il tasso di quanti consumano quotidianamente dolci (29,2%) e snack (14,2%). Uno degli aspetti positivi è rappresentato dalla diminuzione del consumo di bevande gassate (dal 2007 al 2016), passato dal 33,7% a 25,5% tra i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 17 anni.

No alla sedentarietà

L’evidenza scientifica parla chiaro: svolgere una regolare attività fisica, ossia qualsiasi attività muscolo-scheletrica che comporti un dispendio energetico, per circa 30 minuti al giorno, per almeno cinque volte a settimana, favorisce uno stile di vita sano, con notevoli benefici per la persona. L’attività fisica, infatti, concorre a migliorare la qualità della vita: aumenta il benessere psicologico attraverso lo sviluppo dei rapporti sociali ed il rafforzamento di valori importanti, come lo spirito di gruppo, la solidarietà e la correttezza, ed è associata positivamente allo stato di salute.

In particolare, chi pratica regolarmente l’attività fisica riduce, significativamente, il rischio di avere problemi di ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete tipo 2, osteoporosi, depressione, traumi da caduta (principalmente negli anziani) e alcuni tipi di cancro (soprattutto tumore del colon retto e della mammella), prevenendo la morte prematura. È stato, inoltre, evidenziato che non esiste una precisa soglia al di sotto della quale l’attività fisica non produca effetti positivi per la salute. Risulta, quindi, molto importante il passaggio dalla sedentarietà ad un livello di attività fisica anche modesto e l’adozione di uno stile di vita più sano, ad esempio attraverso il trasporto attivo come camminare o andare in bicicletta.

apoteca natura

“Valorizza la tua salute”: al via la campagna di prevenzione Apoteca Natura

Apoteca Natura: per una salute consapevole

Prende il via la campagna di prevenzione “Valorizza la tua salute” di Apoteca Natura. Per tutto il mese di maggio, presso le nostre sedi di Bellizzi e Baronissi sarà possibile usufruire di numerosi servizi di prevenzione: dai rischi cardiovascolari ai disturbi del sonno, dai problemi gastrointestinali ai rischi legati al sovrappeso e obesità, dalla menopausa all’osteoporosi. In tutti questi ambiti i servizi di prevenzione possono aiutarti a saperne di più, a identificare eventuali problematiche e a correggere i tuoi stili di vita, adottando le soluzioni naturali più adatte a te.

Grazie alla costante formazione e alla collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), Apoteca Natura ha sviluppato competenze approfondite sulle principali esigenze di salute. Apoteca Natura è una rete di oltre 500 Farmacie in Italia che hanno scelto di specializzarsi sulla salute naturale, di ascoltare e guidare le persone nel loro percorso di automedicazione per il mantenimento, il supporto e l’ottimizzazione dell’equilibrio fisiologico.

I servizi

Ci sta a cuore il tuo cuore

Il servizio è finalizzato a promuovere la prevenzione cardiovascolare e a sensibilizzare le persone a farsi carico del loro benessere cardiovascolare controllando i fattori di rischio principalmente mediante un’alimentazione sana ed un corretto stile di vita.

Dai peso alla tua salute

Durante la campagna di prevenzione si potrà usufruire di controlli gratuiti sui rischi legati alla sedentarietà e ai problemi di sovrappeso e obesità. Il servizio è volto a promuovere la consapevolezza del proprio corpo e un comportamento alimentare corretto.

Fai luce sul tuo sonno

Grazie ad un apposito test effettuato in farmacia, sarà possibile elaborare una mappa del sonno e rilevare eventuali fattori di rischio da approfondire poi col proprio medico curante.

Stomaco e intestino al centro della salute

Il servizio è finalizzato a promuovere la prevenzione e il benessere gastrointestinale. Ad un primo test, ne farà seguito un altro volto a monitorare i progressi ottenuti in seguito alle indicazioni ricevute dallo specialista.

Cogli il fiore di ogni età

Realizzato in collaborazione con SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e ONDA (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna), è finalizzato a sensibilizzare le persone sui problemi legati alla menopausa e sul rischio di osteoporosi.

La salute delle vie respiratorie

Il servizio ha lo scopo di far luce sul benessere dell’apparato respiratorio, focalizzando l’attenzione sulle prime vie aeree che rappresentano un’importante prima linea di difesa nei confronti di batteri, virus e altre sostanze aggressive disperse nell’ambiente in cui si vive.

Prenota il tuo servizio

Ogni lunedì, per tutto il mese di maggio, il nostro personale sarà a completa disposizione per offrire tutti i servizi disponibili. È possibile prenotare tramite le nostre pagine Facebook “Farmacia Sant’Anna” e “Farmacia Sant’Anna di Baronissi” oppure telefonare ai numeri 0828/355949 (Bellizzi) e 089/878124 (Baronissi). La prenotazione può essere effettuata anche tramite il sito.

 

BARONISSI

Tutti i mercoledì di maggio

BELLIZZI

Tutti i lunedì di maggio

“Alimentiamo la salute – Integrazione e sport”: al via la campagna prevenzione sovrappeso e obesità

Prende il via il prossimo 16 gennaio Alimentiamo la salute – Integrazione e sport, la classica campagna di prevenzione sovrappeso ed obesità di Sant’Anna Farmacie. Come consuetudine, il nostro gruppo dedica i primi mesi dell’anno alla sensibilizzazione su una tematica di grande importanza per la salute di tutti.

Per l’intera durata della campagna, presso le nostre farmacie saranno disponibili una serie di servizi volti a monitorare lo stato di salute di ognuno e favorire lo sviluppo di uno stile di vita più sano. È proprio per questo che, per il 2018, abbiamo deciso di affiancare al tema dell’obesità, l’importanza di praticare una regolare attività fisica. Come vedremo, svolgere un’attività motoria costante comporta benefici inestimabili per il nostro benessere fisico e mentale.

I dati

Dai risultati dell’Indagine Multiscopo dell’Istat “Aspetti della Vita Quotidiana” emerge che, in Italia, nel 2015, più di un terzo della popolazione adulta (35,3%) è in sovrappeso, mentre poco più di una persona su dieci è obesa (9,8%). Complessivamente il 45,1% dei soggetti di età ≥18 anni è in eccesso ponderale. Una condizione, questa, che cresce all’aumentare dell’età. Nello specifico, il sovrappeso passa dal 14,0% della fascia di età 18-24 anni al 46,0% tra i 65-74 anni, mentre l’obesità dal 2,3% al 15,3% per le stesse classi di età. La condizione di eccesso ponderale è caratterizzata da un deciso differenziale di genere; infatti, risulta in sovrappeso il 44,0% degli uomini rispetto al 27,3% delle donne ed obeso il 10,8% degli uomini rispetto al 9,0% delle donne.

Sovrappeso ed obesità in giovane età

La diffusione del sovrappeso e dell’obesità tra bambini e ragazzi merita una particolare attenzione perché rappresenta un fattore di rischio per la salute che è connesso all’insorgenza di numerose patologie croniche. Inoltre, recenti evidenze scientifiche riconoscono all’obesità in età preadolescenziale ed adolescenziale una forte capacità predittiva della presenza di obesità in età adulta. È stato calcolato che, approssimativamente, più di un terzo dei bambini e circa la metà degli adolescenti che sono in sovrappeso mantengono questa condizione da adulti. I dati (media 2014-2015) mostrano che, in Italia, i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso sono una quota considerevole pari al 24,9%. e sono più marcate tra gli adolescenti (14-17 anni). L’eccesso di peso raggiunge la prevalenza più elevata tra i bambini di 6-10 anni dove raggiunge il 34,2%. Al crescere dell’età il sovrappeso e l’obesità vanno diminuendo, fino a raggiungere il valore minimo tra i ragazzi di 14-17 anni

L’importanza di svolgere attività fisica

L’evidenza scientifica parla chiaro: svolgere una regolare attività fisica, ossia qualsiasi attività muscolo-scheletrica che comporti un dispendio energetico, per circa 30 minuti al giorno, per almeno cinque volte a settimana, favorisce uno stile di vita sano, con notevoli benefici per la persona. L’attività fisica, infatti, concorre a migliorare la qualità della vita: aumenta il benessere psicologico attraverso lo sviluppo dei rapporti sociali ed il rafforzamento di valori importanti, come lo spirito di gruppo, la solidarietà e la correttezza, ed è associata positivamente allo stato di salute.

In particolare, chi pratica regolarmente l’attività fisica riduce, significativamente, il rischio di avere problemi di ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete tipo 2, osteoporosi, depressione, traumi da caduta (principalmente negli anziani) e alcuni tipi di cancro (soprattutto tumore del colon retto e della mammella), prevenendo la morte prematura. È stato, inoltre, evidenziato che non esiste una precisa soglia al di sotto della quale l’attività fisica non produca effetti positivi per la salute. Risulta, quindi, molto importante il passaggio dalla sedentarietà ad un livello di attività fisica anche modesto e l’adozione di uno stile di vita più sano, ad esempio attraverso il trasporto attivo come camminare o andare in bicicletta

 

I nostri servizi

Test prevenzione Apoteca Natura
Apoteca Natura, grazie alla costante formazione e alla collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), ha sviluppato competenze approfondite sulle principali esigenze di salute: prevenzione cardiovascolare, sonno, problemi di stomaco e intestino, sovrappeso e obesità, menopausa e osteoporosi. In tutti questi ambiti i servizi di prevenzione possono aiutarti a saperne di più, a identificare eventuali fattori di rischio e a correggere i tuoi stili di vita, adottando le soluzioni naturali più adatte a te.

Test della bioimpedenziometria 
Permette di capire la composizione corporea del soggetto: massa magra, massa grassa, massa cellulare, acqua totale corporea, rapporto tra acqua intracellulare ed extracellulare, età metabolica. Tutti questi dati sono fondamentali, ad esempio prima di una dieta, per capire la quantità di massa grassa e, durante la dieta, controllare se si sta perdendo tessuto adiposo o massa magra. I dati raccolti consento anche di stilare un programma alimentare e di allenamento basato sulle caratteristiche specifiche del soggetto. Altro aspetto importantissimo, il test della B.I.A. consente di capire se sussistono, o eventualmente prevenire, stati di ritenzione idrica.

Piani alimentari personalizzati
Valutando attentamente lo stile di vita dei propri clienti, i nostri farmacisti potranno adattare il piano alimentare in modo da evitare eccessivi sconvolgimenti; ed allo stesso tempo invogliare a mantenere le nuove e corrette abitudini acquisite. Lo scopo di un piano alimentare personalizzato, quindi, non è solo quello di raggiungere il peso forma, e prevenire patologie come l’obesità, ma anche quello di creare in chi lo segue una “coscienza alimentare”; per continuare a nutrirsi correttamente, mantenere il peso ed un ottimale stato di salute anche dopo il termine del dimagrimento.

Test delle intolleranze alimentari
Il test intolleranze EAV Test per ‘‘classi’’ alimentari valuta oltre 100 alimenti. Il test dell’elettro-agopuntura secondo Voll, appunto EAV, si basa sui principi della medicina bioenergetica. L’EAV Test è assolutamente innocuo, non comporta dolore, non richiede prelievi di sangue, è ripetibile e garantisce istantaneamente l’esito dell’esame sostenuto.

Check del capello
L’esame del capello e del cuoio capelluto viene effettuato grazie ad una moderna strumentazione dotata di 3 sonde analitiche ed una microcamera fornita di 4 gruppi ottici.  La microcamera, grazie ai diversi ingrandimenti forniti dai 4 gruppi ottici, permette di osservare un’ampia gamma di aspetti: aspetti che vanno dalle problematiche riguardanti il capello, come la perdita di volume, brillantezza, secchezza e caduta, ad una più approfondita analisi del cuoio capelluto. Per evidenziare l’eventuale presenza di dermatiti, eccessiva produzione sebacea, irritazioni, e risolvere in maniera definitiva il disagio causato da forfora e prurito.

Esame circolazione venosa
Il test della circolazione delle gambe, effettuato presso le Farmacie Sant’Anna, consente di valutare il refilling time (RT), ovvero il tempo che il sangue impiega a tornare nel polpaccio, dopo che un movimento forzato ne ha causato il momentaneo svuotamento. Grazie a questo test rapido ed indolore il personale addetto sarà in grado di individuare tempestivamente eventuali problemi di circolazione e la causa della pesantezza delle gambe e prevenire l’aggravarsi delle problematiche, consigliando il trattamento più adatto.

 

Ecco il programma settimanale dei servizi della campagna “Alimentiamo la salute – Sport e integrazione”

BELLIZZI

LUNEDÌ
Test di prevenzione Apoteca Natura

MARTEDÌ
Test della bioimpedenziometria con piano alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

MERCOLEDÌ
Test della bioimpedenziometria con piano alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

GIOVEDÌ
Check del capello

VENERDÌ
Esame della circolazione venosa

 

BARONISSI

LUNEDÌ – MARTEDÌ – MERCOLEDÌ
Piano alimentare personalizzato
Test delle intolleranze alimentari

GIOVEDÌ – VENERDÌ
Check del capello

 

Prenotare il servizio di proprio interesse è estremamente semplice, basta cliccare sul tasto prenota e compilare il modulo. Entro un massimo di 6 ore lavorative uno dei nostri operatori provvederà a richiamare il numero indicato nel modulo per dare conferma dell’avvenuta prenotazione. Per conoscere gli indirizzi di ciascuna delle nostre sedi e tutti i contatti telefonici, clicca qui.

 

 

BARONISSI

Gennaio – Febbraio – Marzo

BELLIZZI

Gennaio – Febbraio – Marzo

A Maggio e Giugno Più chilometri Meno centimetri con Apoteca Natura!

A Maggio prende il via, presso le sedi Sant’Anna Farmacie, la Campagna Nazionale Apoteca Natura Più chilometri meno centimetri: fino a Giugno sarà offerto un servizio gratuito per combattere la sedentarietà, promuovere l’attività fisica, il controllo del peso e uno stile alimentare corretto. L’obiettivo è di sensibilizzare contro i rischi che ne possono derivare per la salute, come l’insorgenza di patologie legate al sovrappeso e all’obesità (diabete, ipertensione, osteoporosi e alcune forme di tumori). Il servizio, gratuito e su prenotazione, si basa su un percorso a due fasi: si parte dalla presa di coscienza della propria sedentarietà e si passa alla misurazione dei progressi conseguiti seguendo i consigli ricevuti in base alle caratteristiche personali. Nel primo step Promuovi la tua salute viene proposto un questionario – creato in collaborazione con Società italiana di medicina dello sport e dell’esercizio (Simse) e Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg) – per valutare la sedentarietà del soggetto e dare indicazioni su come migliorare la situazione. Nella seconda fase si può usufruire del servizio Bilancia il tuo peso, misura la tua salute per migliorare la consapevolezza del proprio peso e promuovere uno stile alimentare corretto.

BARONISSI

Maggio-Giugno Tutti i martedi

BELLIZZI

Maggio-Giugno Tutti i lunedi

DISPENSARIO

 

ALIMENTIAMO LA SALUTE: Campagna di Prevenzione Sovrappeso e Obesità 2016

La battaglia contro i chili di troppo, ma, soprattutto, contro sovrappeso e obesità, da oggi si combatte in farmacia con la Campagna di Prevenzione Sovrappeso e Obesità 2016 delle Farmacie Sant’Anna: Alimentiamo la salute.

Quando si parla di sovrappeso e obesità è ormai chiaro a tutti che si parla dei principali problemi di salute pubblica nel mondo moderno sia perché sempre più diffusi sia perché possono avere conseguenze patologiche gravi; siamo quindi consapevoli che non si tratta di problemi puramente estetici ma soprattutto di problemi di salute che possono influenzare negativamente qualità e aspettative di vita. Alimentiamo la salute è un’iniziativa che punta tutto sulla prevenzione e l’informazione, come da sempre sono abituate a fare le Farmacie Sant’Anna con i propri clienti. A questa nuova e imperdibile Campagna saranno dedicati i mesi di Gennaio, Febbraio e Marzo con servizi e consulenze gratuite, promozioni speciali ed eventi imperdibili! Tante le novità di quest’anno a partire dal Biotricotest e Slimtest fino a Pharmavegana, il nome del progetto che ha contrassegnato numerose farmacie in Italia, tra le quali la Farmacia Sant’Anna di Bellizzi, come specializzate per consulenze e indicazioni su farmaci e integratori “eticamente corretti”. Un’iniziativa nata dall’esigenza di formare il farmacista e metterlo in grado di consigliare al meglio, non solo cosa evitare ma anche come integrare l’alimentazione di chi ha scelto di evitare carne e pesce o, nel caso dei vegani anche latte, uova e derivati. Ecco il programma settimanale:

LUNEDI
Biotricotest – Slimtest

MARTEDI
Piani Alimentari Personalizzati

MERCOLEDI
Piani Alimentari Personalizzati

GIOVEDI
Test Intolleranze Alimentari

VENERDI
Test Intolleranze Alimentari

Piani Alimentari Personalizzati
I nostri esperti guideranno il cliente nella scelta del tipo di alimentazione più adatto alle proprie esigenze, partendo dal presupposto che ogni individuo è diverso dall’ altro e che per questo motivo non è possibile ottenere risultati soddisfacenti e duraturi con la dieta che si può trovare su un giornale o che ha fatto dimagrire la vicina di casa. Gli errori in caso di dieta “fai da te” sono inevitabili. Affidarsi invece nelle mani di un team di esperti darà sicuramente migliori risultati, evitando di riprendere in breve tempo il peso perso o peggio, di incorrere in carenze nutrizionali che possono comportare gravi problemi di salute. Le possibili strategie attuabili grazie alla guida degli esperti della Farmacia Sant’Anna sono molteplici, alcuni esempi sono la tradizionale e consolidata dieta mediterranea, la “chetosi verde” di Tisanoreica, la dieta a Zona di Barry Sears, la dieta drenante e tonificante Dima BioDiet.

Test delle Intolleranze Alimentari
Le intolleranze alimentari possono essere definite come uno stato di “avvelenamento” dell’organismo causato da alcuni alimenti o da alcune classi di alimenti. Il test per individuarlo è rapido e indolore ed è basato sui principi dell’agopuntura. Una volta scoperta l’intolleranza alimentare ad un alimento non sarà necessario rinunciarvi per sempre, ma si applicherà una dieta ad esclusione per un periodo sufficiente alla disintossicazione dell’organismo, per poi fare una reintroduzione graduata dell’alimento a cui si è risultati intolleranti. Il costo del servizio è di euro 30 ed include il piano alimentare associato alle intolleranze riscontrate ed i successivi controlli per valutare i risultati ottenuti nel tempo.

Biotricotest
Il Biotricotest è il test che ricerca i campi di disturbo alimentare. Sitar definisce come campo di disturbo alimentare un alimento o un gruppo di alimenti che sovraccaricano ulteriormente un sistema biologico funzionalmente stressato. Un alimento, infatti, può essere causa di stress per il  nostro organismo e interferire con i nostri disturbi quotidiani: cefalee, emicranie, stanchezza cronica, stitichezza, coliti, colon irritabile, insonnia, sovrappeso, cellulite o asma possono esserne i sintomi. Grazie al Biotricotest basterà un piccolo campione di capelli per ricavare informazioni puntuali sugli alimenti con cui il sistema biologico è in dissonanza e che creano quindi “disturbo”.

Prenotare il servizio di proprio interesse è estremamente semplice, basta compilare il modulo sottostante; entro un massimo di 6 ore lavorative uno dei nostri operatori provvederà a richiamare il numero indicato nel modulo per dare conferma dell’avvenuta prenotazione. Per conoscere gli indirizzi di ciascuna delle nostre sedi e tutti i contatti telefonici, vai alla pagina dei contatti.

BARONISSI

Gennaio-Febbraio-Marzo

BELLIZZI

Gennaio-Febbraio-Marzo

DISPENSARIO

Gennaio-Febbraio-Marzo