Test Intolleranze Alimentari

Le intolleranze alimentari possono essere definite come uno stato di avvelenamento
dell’organismo causato da alcuni alimenti o da alcune classi di alimenti.

  • Sedi: Baronissi, Bellizzi

Cosa sono le intolleranze alimentari e come riconoscerle.

Perchè effettuare un Test intolleranze alimentari? Le intolleranze alimentari possono essere definite come uno stato di avvelenamento dell’organismo causato da alimenti o da alcune classi di alimenti. Uno stile di vita errato o l’eccessivo consumo di alcuni cibi, può innescare una reazione anomala nell’organismo di individui predisposti , che differisce in maniera sostanziale da quella scatenata in caso di allergie. Infatti, mentre i sintomi di una allergia alimentare sono mediati dal sistema immunitario e sono facilmente riconoscibili (ad es. orticaria e broncospasmo), i sintomi di una intolleranza alimentare sono vari e non sempre facilmente collegabili all’alimentazione.

Nel corso di un’intolleranza alimentare è possibile riscontrare interessamenti di vari apparati. La cute è interessata con sintomi quali, prurito, eczema, acne e seborrea, mentre a livello gastrointestinale è possibile riscontrare gonfiori, gastrite, dolori addominali, stipsi, diarrea, sindrome del colon irritabile. Il sistema genito-urinario può essere interessato da cistiti e vaginiti ricorrenti, oltre che da calo della libido, quello muscolo scheletrico da crampi, spasmi e dolori osteo-articolari. Anche il sistema cardiovascolare può essere interessato da aritmie e palpitazioni, così come quello respiratorio da riniti, sinusiti e tosse. Inoltre in alcuni individui si manifestano sintomi quali sovrappeso, stanchezza, cefalea e malessere generalizzato. Il test intolleranze alimentari effettuato presso le farmacie Sant’Anna è rapido e indolore ed è basato sui principi dell’agopuntura.

Test Intolleranze Alimentari (EAV Test) e Diete Personalizzate.

Il test intolleranze EAV Test per ‘‘classi’’ alimentari valuta oltre 100 alimenti. Il test dell’elettro-agopuntura secondo Voll, appunto EAV, si basa sui principi della medicina bioenergetica. Durante l’esecuzione del test il paziente tiene in mano un elettrodo (polo negativo) mentre il medico preme un puntale (polo positivo) su punti dei meridiani; nel quadrante di misurazione vengono letti i valori energetici degli organi corrispondenti ai punti testati. In base alla storia clinica (anamnesi), il paziente, grazie ad un elettrodo posto sul polso, viene messo in contatto con sostanze chimiche, alimenti, farmaci e quanto necessario, di cui si misura la compatibilità o l’intolleranza con l’organismo del paziente stesso. L’EAV Test è assolutamente innocuo, non comporta dolore, non richiede prelievi di sangue, è ripetibile e garantisce istantaneamente l’esito dell’esame sostenuto.

Una volta individuata l’intolleranza non sarà necessario rinunciare a quell’alimento per sempre, basterà una dieta ad esclusione per un periodo sufficiente alla disintossicazione dell’organismo, per poi reintrodurlo gradualmente in quantità e con modalità tali da evitare l’instaurarsi di una nuova situazione di intolleranza. Il costo del servizio è di euro 30 ed include il piano alimentare associato alle intolleranze riscontrate ed i successivi controlli per valutare i risultati ottenuti nel tempo.

Prenotare il test intolleranze alimentari è estremamente semplice, basta compilare il modulo sottostante; entro un massimo di 6 ore lavorative uno dei nostri operatori provvederà a richiamare il numero indicato nel modulo per dare conferma dell’avvenuta prenotazione. Per conoscere gli indirizzi di ciascuna delle nostre sedi e tutti i contatti telefonici, vai alla pagina dei contatti.

BARONISSI

Martedì

BELLIZZI

Martedì – Mercoledì

DISPENSARIO