PromoPharma: test della BIA e consulenza alimentare

La Linea di prodotti Dimagra, realizzata da Promopharma, permette una perdita rapida e significativa di centimetri, soprattutto intorno alla vita e ai fianchi, e nella zona glutei e cosce, ed è indicato nei casi di obesità, sovrappeso e adiposità localizzata. Si tratta del primo metodo a triplice azione:
– dimagrimento, con riduzione della massa grassa in modo semplice, rapido e sicuro;
– disegno, per una nuova silhouette;
– disintossicazione, vale a dire smaltimento dell’accumulo di tossine dall’organismo.
Presso la Farmacia Sant’Anna si terrà la giornata dedicata ai prodotti Dimagra, nel corso della quale i clienti potranno usufruire di sconti e promozioni speciali ed effettuare il test della bioimpedenziometria e ricevere un piano alimentare personalizzato. Vieni a scoprire la linea!

Il test della bioimpedenziometria

Per comprendere lo stato di salute del nostro corpo non è sufficiente conoscere il nostro peso. La bilancia non ci fornisce informazioni circa la massa grassa e quella muscolare che abbiamo, né ci indica se siamo ben idratati o siamo in una situazione di disidratazione o ritenzione idrica. Tutti questi aspetti sono invece valutabili grazie al test della bioimpedenziometria (Body Impedence Assessment o B.I.A.). La B.I.A. è un esame di tipo bioelettrico e non invasivo, che permette di conoscere la composizione del nostro corpo e valutarne lo stato nutrizionale. Si tratta di un test tricompartimentale, in quanto individua la massa grassa, la massa cellulare e la massa extracellulare.

Il test della bioimpedenziometria permette di capire la composizione corporea del soggetto: massa magra, massa grassa, massa cellulare, acqua totale corporea, rapporto tra acqua intracellulare ed extracellulare, età metabolica. Tutti questi dati sono fondamentali, ad esempio prima di una dieta, per capire la quantità di massa grassa e, durante la dieta, controllare se si sta perdendo tessuto adiposo o massa magra. I dati raccolti consento anche di stilare un programma alimentare e di allenamento basato sulle caratteristiche specifiche del soggetto. Altro aspetto importantissimo, il test della B.I.A. consente di capire se sussistono, o eventualmente prevenire, stati di ritenzione idrica.

BARONISSI

BELLIZZI

11 marzo

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non può essere pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *